Voluntary disclosure, il contribuente può scegliere la sede del contraddittorio


#1

La Voluntary disclosure o collaborazione volontaria si arricchisce di un ulteriore elemento: l’Agenzia delle Entrate, infatti, ha pubblicato il provvedimento n. 153427 del 27 novembre 2015 con cui vengono chiariti alcuni aspetti operativi in ordine alla sede del contraddittorio tra Agenzia delle Entrate medesima e contribuente.


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/Voluntary-disclosure-Agenzia-delle-Entrate