Unicredit pronta a cedere 20 mld di sofferenze: attesa per il piano industriale


#1

Per il pacchetto di crediti deteriorati Unicredit da 20 miliardi di euro, stando alle ultime indiscrezioni di stampa, si sarebbero fatti avanti tre operatori internazionali specializzati nella gestione dei Non performing loans: Fortress (al momento il più accreditato, visto che l’anno scorso acquistò Uccmb, l’attività di gestione dei crediti di Piazza Aulenti), Pimco e Cerberus.


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/Unicredit-pronta-a-cedere-20-mld-di-sofferenze