Ultime notizie pensioni: Ape sociale strutturale? La proposta di Damiano


#1

L’approvazione dei decreti attuativi da parte del Governo ha reso effettive l’Ape sociale e la Quota 41, misure introdotte con la scorsa Legge di Stabilità. Un passo importante che consentirà a tutti i lavoratori in possesso dei requisiti di poter andare in pensione anticipata a partire da quest’anno. Soddisfatto dell’epilogo della riforma delle pensioni, dopo mesi di incertezze e di attese, si è detto Cesare Damiano, ex Ministro del Lavoro e attualmente Presidente della Commissione Lavoro della Camera. Ideatore della Quota 41 per i lavoratori precoci, seppur pensata originariamente in maniera diversa ossia rivolta a tutti gli appartenenti alla categoria, Damiano ha sottolineato l’importanza dell’entrata in vigore di una misura come l’Ape sociale, che consentirà a molti lavoratori in difficoltà di poter andare in pensione anticipata a partire dai 63 anni. Non solo. Damiano ha infatti ribadito come sia fondamentale ora per il Governo pensare di rendere strutturale l’Ape sociale, misura che attualmente è prevista in forma sperimentale fino al 2018.


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/Ultime-notizie-pensioni-Ape-47643