Trascrizione nei registri immobiliari: qual è la sua funzione?


#1

La trascrizione degli atti negli appositi registri è una formalità che si compie successivamente alla stipula di un contratto. E’ prevista sia per i contratti immobiliari che per i contratti che hanno ad oggetto beni mobili registrati (come navi, aeromobili, autoveicoli); essa costituisce il mezzo necessario per dare pubblicità al contratto, ovvero per portarlo a conoscenza di terzi. Il contratto, pur pienamente valido e produttivo dei suoi effetti tra le parti, solo mediante la trascrizione viene reso noto a terzi, ossia, come si dice in gergo legale, è ad essi opponibile. Ne consegue che, l’effetto prodotto dal contratto come può essere il trasferimento della proprietà dell’immobile diviene un fatto giuridico noto a tutti (cd presunzione legale di conoscenza).


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/Trascrizione-nei-registri