TFR lavoratore dipendente società in crisi o liquidazione: chi paga?


#1

Il Tfr è l’acronimo di trattamento di fine rapporto, comunemente conosciuto come liquidazione o buona uscita. Come sappiamo, si tratta di una retribuzione differita di cui il lavoratore ha diritto nel caso di cessazione (volontaria o involontaria) del rapporto di lavoro. Nei mesi scorsi qui su ForexInfo.it ci siamo occupati ampiamente di tassazione tfr e di come scegliere la destinazione (azienda o fondi pensione?) della propria liquidazione. In questo intervento, invece, ci occupiamo di come funziona la corresponsione del tfr nel caso di aziende in stato di liquidazione volontaria senza risorse monetarie. Cosa deve fare e cosa rischia il lavoratore?


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/tfr-lavoratore-dipendente-azienda-liquidazione-crisi-chi-paga