SRL semplificata: costituzione, gestione, vantaggi e svantaggi


#1

La società a responsabilità limitata semplificata (Srls) è stata introdotta nell’ordinamento giuridico italiano con il D.L. 1/2012. Successivamente, con il D.L. 76/2013 la disciplina originaria è stata completamente riscritta per poi confluire nella Legge 99 del 9 agosto 2013, principale riferimento normativo della materia. La SRL semplificata consente l’avvio di attività d’impresa con mezzi finanziari minimi: il capitale sociale, infatti, può essere di importo compreso tra 1 e 9.999 euro. Successivamente, le regole da seguire per la gestione della SRL semplificata sono le stesse che il codice civile prevede per la SRL ordinaria. Il comma 6 dell’articolo 2463 bis del codice civile statuisce, infatti, che “salvo quanto previsto dal presente articolo, si applicano alla società a responsabilità limitata semplificata le disposizioni del presente capo in quanto compatibili”.


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/SRL-semplificata-costituzione-gestione-vantaggi-svantaggi