Spesometro 2016, scadenza 20 Aprile 2016: soggetti obbligati, compilazione analitica e aggregata, operazioni da indicare


#1

Spesometro 2016: dopo l’ennesima proroga in extremis, la scadenza dello spesometro è stata unificata al 20 aprile 2016, sia per i contribuenti IVA mensili che per i contribuenti IVA trimestrali. Certo, la logica del Fisco è anche in questo caso poco chiara. Perché prevedere inizialmente dieci giorni di distanza tra una scadenza identica solo perché i contribuenti considerati hanno un diverso regime di liquidazione IVA? E ancora: perché prorogare solo la scadenza dello spesometro 2016 per i mensili e non anche quella dei contribuenti IVA trimestrali? In ogni caso, riepiloghiamo quali sono le regole principali per adempiere allo spesometro 2016.


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/Spesometro-2016-soggetti-obbligati