Riforma pensioni, ultime novità: Nannicini conferma estensione quattordicesima per redditi sino a 1000 euro al mese


#1

In vista dell’approvazione sempre più imminente della riforma delle pensioni, il tema previdenziale resta al centro del dibattito politico. Mentre sembra ormai sicuro l’inserimento dell’Ape, l’intervento sull’anticipo pensionistico ideato dal Governo Renzi, nella riforma delle pensioni, restano ancora diversi temi da affrontare. Un passo avanti sembra essere stato fatto anche per quanto riguarda l’estensione della quattordicesima: le ultime novità riguardanti la riforma delle pensioni, infatti, hanno visto il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Tommaso Nannicini, confermare l’estensione della quattordicesima mensilità, ossia del bonus attualmente oscillante tra 336 e 504 euro in base agli anni di contributi che si possono vantare, che viene riconosciuto a luglio di ogni anno a favore dei pensionati con più di 64 anni e con un reddito inferiore a 9.786,86 euro lordi. Tale bonus verrà esteso anche alle pensioni fino a 1000 euro, portando sollievo a diverse famiglie.


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/Riforma-pensioni-ultime-novita-39912