Qwant: come funziona il motore di ricerca che protegge la tua privacy


#1

Ci sono dei motori di ricerca che non hanno bisogno di raccogliere e vendere i dati privati degli utenti, e che al contempo garantiscono una piacevole esperienza di navigazione. È il caso di Qwant, il browser francese recentemente integrato in una edizione personalizzata di Mozilla Firefox. Qwant non usa i cookie e protegge l’anonimato di 21 milioni di utenti in 30 paesi che già lo utilizzano mensilmente. Ha anche lanciato la sua app mobile per consentire alle persone di utilizzare ovunque un motore di ricerca da cui non sentirsi monitorati e violati.


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/Qwant-come-funziona-il-motore-di-ricerca-che-protegge-privacy