Piazza Affari: la paura per il referendum trascina giù le banche


#1

La paura per un esito negativo del prossimo referendum costituzionale del 4 dicembre sta trascinando in territorio negativo il comparto bancario a Piazza Affari. Dopo una partenza positiva, infatti, il listino milanese sta perdendo terreno proprio a causa della pressione sui titoli degli istituti di credito, reduci da quattro sedute particolarmente pesanti.


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/Piazza-Affari-paura-referendum-banche