Pensioni precoci, ultime novità: niente Quota 41 per tutti


#1

Le ultime notizie sulle pensioni dei precoci non sono positive. Dopo l’incontro che si è tenuto in mattinata tra Governo e sindacati per definire gli ultimi dettagli sulla riforma delle pensioni, infatti, è stato confermato quanto era stato già deciso durante il confronto dello scorso 28 settembre: la Quota 41 non sarà estesa a tutti i precoci, ma sarà riservata ai soli lavoratori che vivono situazioni difficoltà. La notizia non è stata presa bene dai precoci, che da mesi si stanno battendo per i propri diritti: i lavoratori appartenenti alla categoria, infatti, sono rimasti delusi dalla riforma delle pensioni approvata dal Governo che non ha tenuto conto delle esigenze di chi ha iniziato a lavorare in giovane età versando molti anni di contributi. Ricordiamo infatti che i lavoratori precoci sono quella categoria di lavoratori che ha iniziato a lavorare molto presto, e che è rimasta penalizzata dall’innalzamento dell’età pensionabile disposto con la legge Fornero.


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/Pensioni-precoci-ultime-novita-40710