Pensioni precoci, ultime novità: continua la protesta dei precoci, Salvini contro la Fornero


#1

Se il Governo mostra un’apertura verso la possibilità di introdurre la flessibilità in uscita nella prossima riforma delle pensioni, ancora tutto tace sulla questione dei precoci, una delle situazioni più calde sul tavolo della riforma previdenziale. Le ultime notizie che riguardano i lavoratori precoci parlano proprio della rabbia di questi ultimi che continuano la loro azione di protesta per sollecitare il Governo all’approvazione della Quota 41. Ricordiamo, infatti, che i lavoratori precoci sono quella categoria di lavoratori che hanno iniziato a lavorare in giovane età e che a causa dell’innalzamento dell’età pensionabile introdotto con la Legge Fornero si sono ritrovati penalizzati non avendo i requisiti anagrafici per accedere alla pensione di vecchiaia. La Quota 41 è la proposta avanzata dal presidente della Commissione Lavoro della Camera Cesare Damiano per permettere a chiunque raggiunga i 41 anni di contributi versati di andare in pensione, indipendentemente dall’età.


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/Pensioni-precoci-ultime-novita-36097