Pensioni oggi lavoratori precoci, Quota 41 e Ape social: seconda finestra e nodo disoccupati, le novità


#1

Le ultime notizie sulle pensioni oggi riguardano i lavoratori precoci e l’Ape social. Sono attesi infatti i decreti attuativi firmati dal Governo che renderanno effettive le misure di pensione anticipata contenute nella Legge di Stabilità, tra le quale spicca la Quota 41 riservata ai precoci e l’anticipo pensionistico a costo zero. In attesa di conoscere i dettagli dei provvedimenti la Quota 41 resta al centro delle polemiche: a seguito degli incontri avvenuti la scorsa settimana tra Governo e sindacati, infatti, è trapelata la volontà dell’esecutivo di effettuare una stretta sui requisiti che consentono l’accesso alla misura. Tra i possibili beneficiari della Quota 41, infatti, ci sarebbero i disoccupati a seguito di licenziamento o di dimissioni per giusta causa e non coloro che risultano in stato di disoccupazione a causa della scadenza di un contratto a termine. Il Governo sembra invece avere recepito la richiesta dei sindacati di aggiungere una finestra per la presentazione della domanda di accesso alla Quota 41 e all’Ape social. Di seguito tutte le novità sui lavoratori precoci e Ape social: quando sarà possibile presentare domanda e le richieste dei sindacati al vaglio dell’esecutivo.


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/Pensioni-oggi-lavoratori-precoci-45891