Pensioni: con Quota 100 non si può continuare a lavorare


#1

Quota 100, secondo le stime iniziali fatte dal Governo, dovrebbe riguardare 400mila lavoratori (di cui 160mila del comparto pubblico), i quali potranno andare in pensione, una volta compiuti i 62 anni, se in possesso di 38 anni di contributi.


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/pensioni-Quota-100-non-si-puo-continuare-lavorare