Npl: Confindustria contro la nuova direttiva BCE


#1

Coro di no contro la nuova direttiva della Banca centrale europea sull’accantonamento dei crediti deteriorati a partire dal 1°gennaio 2018. I titoli bancari erano crollati in borsa, presi dal sentiment negativo del momento. Il commento a caldo di Confindustria è decisamente contrario: misura incomprensibile. Anche l’Associazione bancaria italiana e Matteo Renzi contro le nuove norme. Tutti i dettagli di seguito.


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/Npl-Confindustria-contro-nuova-direttiva-Bce