MPS, aumento di capitale approvato: cambio ai vertici, derivati e aggregazioni, ecco le ultime novità


#1

Fare cassa, a tutti i costi e il più rapidamente possibile. Sembra essere questo il messaggio netto e incontrovertibile che esce da un conclave durato 11 ore: dopo la cessione della quota di Anima Holding a Poste Italiane, stabilita nei giorni scorsi, l’assemblea dei soci di MPS ha deciso per il maxi aumento di capitale da 3 miliardi di euro che dovrebbe risollevare le disastrate finanze dell’istituto di credito senese.


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/MPS-aumento-di-capitale-approvato