Modello Unico 2014: i codici tributo dell’F24 per i pagamenti rateizzati


#1

Il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 13 Giugno 2014, ha posticipato al 7 luglio 2014 i versamenti per il saldo del Modello Unico 2013 e per la prima rata del Modello Unico 2014. Hanno goduto del beneficio della proroga tutti i contribuenti, siano essi persone fisiche, società di persone o società in nome collettivo, che esercitano attività per le quali sono previsti gli studi di settore, come anche altri contribuenti, come le partite IVA in regime dei minimi che hanno beneficiato del posticipo, in base allo stesso decreto. Ora che il termine è scaduto, uno degli elementi più importanti da conoscere, oltre alle scadenze e alle maggiorazioni e al calendario delle rate successive, sono i codici da inserire nel modello F24 per effettuare i pagamenti degli interessi previsti per chi decide di rateizzare il pagamento delle tasse sui redditi.


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/Modello-Unico-2014-i-codici