Migranti: pm Palermo, non esclusi collegamenti tra indagati e terrorismo


#1

Palermo, 10 apr. (AdnKronos) - Il provvedimento di fermo eseguito all’alba di oggi dalla Guardia di Finanza di Palermo a carico di una organizzazione transnazionale che organizzava viaggi dalla Tunisia all’Italia a bordo di gommoni di lusso, «ha consentito di delineare l’esistenza di un’associazione per delinquere a carattere transnazionale, operante tra la Tunisia e l’Italia, composta da cittadini extracomunitari e italiani dimoranti nel territorio dei comuni di Palermo e del trapanese (Mazara del Vallo, Petrosino, Marsala)». Ne sono convinti gli investigatori che hanno coordinato l’indagine sfociata in sette fermi, mentre altre sei persone sono ricercate.


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/Migranti-pm-Palermo-non-esclusi