Luxottica-Essilor: antitrust UE ferma la fusione


#1

La Commissione Europea aveva aperto un’indagine il 26 settembre scorso sulla fusione fra l’italiana Luxottica e la francese Essilor, l’antitrust sospetta che il libero mercato in quel settore potrebbe venir meno a causa di questa unione. Il merger, che è stato valutato intorno ai 54 miliardi di euro, è stato quindi fermato temporaneamente dall’UE per via di alcuni dati richiesti che le società non hanno fornito. Le due parti restano fiduciose e i due titoli viaggiano in leggero rialzo nelle rispettive borse valori di Milano e Parigi.


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/Luxottica-Essilor-antitrust-UE