L'Italia è il peggior Paese in cui vivere per uno straniero


#1

Dolce Vita? Non proprio. Almeno non stando ai dati raccolti dal sito InterNations, secondo cui gli stranieri che vivono in Italia si dichiarano per la maggior parte insoddisfatti, scoraggiati dalle poche prospettive di carriera e dagli stipendi bassi.


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/italia-peggior-paese-in-cui-vivere-per-uno-straniero

#2

so che nemmeno gli italiani vogliono vivere in italia per un motivo economco che non piace a nessuno . siamo sfruttati con le tasse per regalarle ai poteri forti e potendo uno scapperebbe volntieri . dire che all’estero per noi vada megio è una fola grande che molti politici sfoggiano per farci tornare in italia . so per certo avendo una nipote che lavora in germania , ha sposato un greco , dice semplicemente che si guadagna il triplo , si lavora bene senza sindacati inutili ma sei sempre straniero .ed è vero . quando sono stata all’estero mi irritavo ferocemente ma tacevo , alla domada " mafia ?" no milano . allora ti lasciavano in pace ma se potevano ti maltrattavano . bello vero . ? e oggi cosa è cambiato quando un macron si permette di insultarci ?