Italia: il Governo punta sui CIR per combattere lo spread BTP


#1

Le indicazioni contenute nel DEF del Governo, con l’intenzione dell’esecutivo guidato dal Premier Conte di portare il rapporto deficit-pil al 2,4% nel triennio 2019-2021, ha impattato negativamente sui mercati. Azioni e titoli di Stato sono stati venduti a piene mani, con lo spread Btp-Bund che ha superato la soglia dei 300 punti. Livello che segnala una certa avversione al rischio italiano da parte degli investitori internazionali.


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/italia-cir-strumento-finanziario-governo-contro-spread-btp-titoli-stato