Intesa San Paolo, Morgan Stanley ci ripensa: taglio al target price dopo Brexit


#1

Intesa San Paolo non fa più parte della lista dei preferiti di Morgan Stanley. La banca d’affari con sede a New York - proprio come Ubs e Kepler Cheuvreux - nell’analizzare gli effetti della Brexit sugli istituti di credito si mostra molto più cauta sulle banche italiane e nonostante abbia ribadito la propria preferenza per il titolo Intesa San Paolo, non ritiene la banca torinese al sicuro dagli effetti della volatilità scatenata dalla Brexit.


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/Efetto-Brexit-su-Intesa-San-Paolo