Inail: indennità per inabilità temporanea o indennità di malattia? Aggiornata la convenzione con l’Inps


#1

Anche nei casi di dubbia competenza assicurativa tra Inail e Inps al lavoratore infermo spetterà comunque un’indennità per tutte le giornate di assenza. A erogare la prestazione sarà l’istituto che per primo riceverà la segnalazione, nella misura del 50 per cento dell’indennità per inabilità temporanea (di competenza dell’Inail) oppure del 100 per cento dell’indennità di malattia (a carico dell’Inps). Lo dice la nuova convenzione tra Inail e Inps, che – di fatto – aggiorna e rivede le regole in vigore dal 2008 sulle indennità nei casi di dubbia competenza, siglata dall’Istituto nazionale per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro attraverso la determina n. 147/2014.


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/Inail-indennita-per-inabilita