Il DAX torna in corsia: recuperato il supporto dinamico di lunghissimo periodo


#1

Il mercato azionario tedesco ieri ha potuto tirare un parziale respiro di sollievo. Difatti la chiusura dell’indice DAX di venerdì 2 marzo scorso al di sotto dell’importante soglia psicologica dei 12.000 punti aveva fatto temere il peggio, anche perché nella stessa occasione è stato violato il supporto dinamico di lunghissimo periodo che accompagna le evoluzioni del principale basket tedesco dall’11 febbraio del 2016.


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/Indice-DAX-analisi-tecnica-supporto-dinamico