Il Bitcoin è uno schema Ponzi - DBS


#1

Il Bitcoin è uno schema Ponzi, stando a quanto affermato da David Gledhill della DBS, una delle più imponenti banche asiatiche.


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/il-Bitcoin-e-schema-Ponzi

#2

Non sono affatto d’accordo: Bitcoin è l’espressione di una tecnologia e il suo valore è legato alle possibili applicazioni della stessa.

Sarebbe più giusto affermare che BTC potrebbe alla fine rivelarsi un ponzi, ma solo se si finirà per non sfruttarne le applicazioni pratiche.

Etichettarlo come Ponzi e basta in questa fase è sbaglatissimo.


#3

@anonimo1 sono d’accordo con te, trovo che sia semplicistico definire il Bitcoin uno schema Ponzi, ma nell’articolo si specifica che sono dichiarazioni della DBS.

Lo schema Ponzi presenta delle caratteristiche precise (avevo letto questo articolo di approfondimento sulla questione https://www.money.it/Schema-Ponzi-cos-e-come-funziona-come-evitare-truffa e affermare che il Bitcoin lo sia solo perché pensi sia una truffa sminuisce la questione.

Le applicazioni della blockchain sono davvero molte ed è presto per poterla dire che sia una truffa o addirittura uno schema Ponzi. Il Bitcoin è una criptovaluta e può essere estremamente volatile, perciò bisognerebbe quantomeno stare a vedere prima di trarre certe conclusioni.


#4

Concordo, potrebbe esserlo ma potrebbe essere pure altro che ora non sappiamo ancora inquadrare bene…


#5

Le nostre pensioni come costituite e sulla base del loro mantenimento possono avvicinarsi ad uno schema Ponzi, non certo una moneta digitale che non è che un prodotto molto tecnologico detto Blockchain.


#6

La dinamica degli scambi sta generando lo schema ponzi: se pensi al top delle cripto con btc area 20.000$ e poi la discesa a 6.000$… beh, c’è stato un bel travaso di valore a scapito di chi è entrato tardi (molti) e a vantaggio di chi ha comprato mesi o anni fa (pochi).

Non è il BTC in sè ad essere uno schema ponzi, certo può anche essere usato come tale.

Darei anche per certo che certe cripto nascono col preciso intento di funzionare come Ponzi.