I carcerati possono votare? Ecco quando si perde il diritto di voto


#1

Elezioni 2018: i detenuti possono votare?

Essere detenuti in carcere non comporta automaticamente la perdita del diritto di voto. Non tutte le condanne di detenzione infatti prevedono la perdita di questo diritto riconosciuto dalla Costituzione italiana. Nel dettaglio è l’articolo 48 della Costituzione a disciplinare il diritto di voto, definendo “elettori” tutti quei cittadini italiani - sia uomini che donne - che hanno compiuto il 18° anno di età.


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/carcerati-possono-votare-perdita-diritto-di-voto