Glencore rischia il tracollo? Tonfo del 29% sulla borsa di Londra


#1

Seduta in rosso quella di lunedì per il titolo Glencore che brucia sulla borsa di Londra quasi il 30%. Il colosso minerario già pesantemente compromesso dal trend ribassista del rame e delle commodity in generale durante la scorsa settimana, ha mandato in fumo solo nella seduta odierna il 29% del suo valore, trascinando con sè tutti i titoli del comparto e il Ftse 100 britannico. Nel frattempo la riduzione del debito, la ricapitalizzazione a breve e l’annullamento dei dividendi sembrano essere le uniche vie di uscita per la società di Ivan Glasenberg, anche se la statunitense Goldman Sachs è di tutt’altro avviso. Ecco perché.


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/Glencore-rischia-il-tracollo-Crollo-del-29-sulla-borsa-di-Londra