Gas naturale crolla: scoraggiano previsioni meteo. Target in area 3,0415$?


#1

La quotazione del gas naturale continua a perdere terreno questo mercoledì registrando una perdita dell’1,20% a quota 3,1900$ al momento della scrittura, dopo il peggior crollo giornaliero dal 31 gennaio visto nella sessione di ieri in scia alle previsioni meteo per le prossime due settimane caratterizzate da temperature miti negli Stati Uniti. Tali previsioni vanno ad incidere negativamente sulla domanda della materia prima incrementando il livello delle scorte.


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/Gas-naturale-crolla-scoraggiano