Forze Armate, la beffa del Taser: scelto un modello obsoleto per colpa di un equivoco


#1

Al via oggi la fase sperimentale nella quale il Taser - ovvero la pistola elettrica - sarà dato in dotazione a 70 agenti della Polizia di Stato in 12 città d’Italia (Milano, Napoli, Torino, Bologna, Firenze, Palermo, Catania, Padova, Caserta, Reggio Emilia, Brindisi e Genova).


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/Forze-Armate-Taser-pistola-elettrica-modello-obsoleto

#2

Articolo molto impreciso, pieno di dati fasulli. Il Taser X2 è il prodotto più recente in servizio presso le polizie di quasi tutto il mond, dagli US all’Europa. I prodotti concorrenti, se così si può dire, non hanno alcuna certificazione, nè, soprattutto, hanno alle spalle l’enorme campagna di valutazione degli effetti, e di caratterizzazione degli impulsi che ha avuto il Taser, tanto che sono in servizio soltanto presso alcune piccolissime forze di polizia locale negli USA. Il modello a cinque colpi citato è di progettazione russa, prima si chiamava RESD PDG-S5 (red devil), ora si chiama GARD, ma è ancora in fase di qualificazione, e non è stato adottato da nessuno, nemmeno dalla polizia russa. Basterebbe questo a far svanire ogni dubbio sull’ipotesi di mancata concorrenza…


#3

so cosa usano all’estero , non questo giocattolo da casa . l’ho detto e mi hanno censurata , gente intanto che avverto il delinquente , prendo la taser e sparo quello mi ha sparaato e mmazzato cento volte . ora io la taser l’ho acquistata in francia , in libero mercato e noi la diamo a chi ci deve difendere ? baggianate da donnette fifone . non era meglio un pistola a pallini di gomma ? io la trovo molto utile e mi rende sicura . l’essenziale averla sempre a portata di mano , non come affermato da un genio che è sufficiente guardare in faccia il delinquente e quello scappa . e se ti prende di spalle che fai ? hai gli occhi anche di spalle ?