Forex, dollaro neozelandese: inflazione in rialzo non basta, pesa il petrolio


#1

Un indice dei prezzi al consumo per il Q1 in leggero rialzo allo 0,4% contro un precedente 0,1%: è questo il dato che ha segnato, durante la notte, il movimento del dollaro neozelandese e che, inserito in una situazione discretamente positiva per la Nuova Zelanda, fa ben sperare gli investitori che tornano ad avere fiducia nell’economia del Paese.


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/NZD-il-CPI-positivo-non-basta-la