Fondi immobiliari: cosa sono e come funzionano. Perché investire?


#1

I fondi immobiliari arrivarono in Italia nel 1998 per rispondere alla domanda di nuovi strumenti finanziari. Un fondo può dirsi immobiliare se investe almeno i due terzi del proprio portafoglio in beni immobili, diritti reali immobiliari e partecipazione in società immobiliari. Investire in fondi immobiliari è più vantaggioso rispetto all’acquisto del bene immobile vero e proprio, infatti si tratta di acquistare solo la quota finanziaria del fondo. Lo svantaggio più evidente è l’impossibilità di poter recuperare il capitale investito prima della data di scadenza, che va dai 10 ai 30 anni.


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/Fondi-immobiliari-cosa-sono-come-funzionano