FMI: stime crescita invariate a causa Trump, male le previsioni per l'Italia


#1

Le stime sulla crescita mondiale del Fondo Monetario Internazionale (FMI) rimangono invariate in un contesto caratterizzato dall’incertezza per il nuovo presidente USA, Donald Trump, mentre gli stessi Stati Uniti si preparano a registra un forte rialzo del PIL proprio grazie al contributo del magnate repubblicano. Spicca - in negativo - la previsione di crescita per l’Italia.


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/FMI-stime-crescita-Italia-mondo-Trump