Fermo, muore nigeriano per difendere la moglie da insulti razzisti: ecco cosa è successo


#1

Fermo, Emmanuel Chidi Nambdi, nigeriano di 36 anni richiedente asilo, è morto dopo un coma irreversibile causato dall’aggressione di un ultrà di Fermo che aveva apostrofato sua moglie con appellativi offensivi.


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/Fermo-muore-nigeriano-per