Fatturare il lavoro occasionale: ecco come fare e quando è necessario


#1

Il lavoro occasionale va fatturato?

Per rispondere a questa domanda bisogna come prima cosa distinguere il lavoro occasionale da quello autonomo occasionale. Nel primo caso, infatti, non c’è bisogno di emettere fattura dal momento che la rendicontazione viene effettuata direttamente dall’INPS dopo aver ricevuto la comunicazione - obbligatoria - da parte del committente.


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/lavoro-occasionale-fattura-quando-serve-rendicontazione-INPS