Euro-dollaro dopo riunione FED: ritorna la pressione al ribasso?


#1

Il cambio euro dollaro non ha visto movimenti particolari nelle sessioni di lunedì e martedì, che di fatto si sono concluse con delle candele “inside day” sul grafico giornaliero in attesa dei dati macro usciti ieri, con la Federal Reserve (FED) che ha annunciato le sue decisioni di politica monetaria. La FED come da attese ha lasciato i tassi fermi all’1,00% ed il dollaro ha reagito apprezzandosi contro l’euro, con il cambio euro dollaro che si è riportato a quota 1,0888.


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/Forex-euro-dollaro-e-tassi-Fed-maggio-Yellen