Errore di trasfusione: la responsabilità dell'infermiere


#1

L’errore di trasfusione è responsabilità del medico o dell’infermiere che lo causa, che pagherà civilmente e penalmente per la sua negligenza. La Legge Gelli approvata lo scorso 8 marzo restituisce una nuova luce al diritto alla salute sancito dalla Costituzione, oltre che una tutela più ampia dei pazienti.


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/errore-trasfusione-infermiere