Domicilio fiscale e residenza fiscale: differenze, casi e come fare domanda per il cambio


#1

I cittadini contribuenti, oltre ad avere un domicilio, che è il luogo in cui si lavora o si vive abitualmente, hanno anche un domicilio fiscale. Questo è il luogo in cui si decide di pagare le tasse e di ricevere tutte le notifiche e gli avvisi dell’Agenzia delle Entrate. Il domicilio fiscale, così come la residenza e il domicilio civilistici, può anche essere cambiato facendo richiesta di spostamento con apposito modulo al Fisco.


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/Domicilio-e-residenza-fiscale-differenze-richiesta-spostamento