Divorzio in Comune davanti al sindaco: quando è possibile e quanto costa


#1

Il decreto legge n. 132/2014 sulla semplificazione delle procedure giudiziarie ha introdotto un cambiamento epocale nel diritto di famiglia: i coniugi che vogliono sciogliere consensualmente il matrimonio posso procedere alla separazione o al divorzio direttamente in Comune.


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/Divorzio-Comune-davanti-Sindaco

#2

conosco un caso strano che voi non avete evidenziato . lui si unisce con una dalla quale ha due gemelli . la lei ha già un figlio minorenne di anni 9 . lui è sposato e la signora legale è invalida a causa di un ictus . non sono riusciti ad avere il divorzio . mi spiegate , legalmente per quale motivo ? grazie . a proposito io personalmente queste scappatoie non le capisco . ok ridurre il periodo di separazione che è solo una perdita di tempo , ridicolo da parte dei matrimonialisti il voler fare un incontro dopo anni , per vedere se possono ancora rinunciare al divorzzio , ma andare in comune magari davanti ad un mezzo cretinetti questo mi fa ridere . buona giornata a dopo . luciana periti