Dimissioni online 2016, un'analisi critica: vantaggi e svantaggi


#1

Dimissioni online: l’art. 24 del Decreto Legislativo n. 151 del 2015, al fine di contrastare il fenomeno delle c.d. “dimissioni in bianco”, ha rivisto le modalità per la cessazione del rapporto di lavoro derivante da dimissioni volontarie e per risoluzione consensuale. Per l’attuazione della nuova normativa sulle dimissioni online è intervenuto il Decreto Ministeriale (Lavoro) del 15 dicembre 2015, entrato in vigore lo scorso 12 gennaio 2016, che ha introdotto una procedura interamente telematica per le dimissioni volontarie e per la risoluzione consensuale del rapporto di lavoro, divenuta operativa dal 12 marzo 2016. Quali sono i benefici di questa procedura di dimissioni online? Sono presenti delle falle o problemi?


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/Dimissioni-online-2016-vantaggi-svantaggi