Deficit Italia: mercato azionario e materie prime intimoriti dal DEF, oro penalizzato da forza dollaro


#1

L’indice FTSE Mib attualmente in calo del 3,74%, parallelamente il rendimento del Btp del Belpaese ai livelli massimi degli ultimi tre mesi dopo che Lega e M5s hanno annunciato che il Governo ha accettato di fissare l’obiettivo di rapporto deficit-pil al 2,4% per il prossimo anno anziché al 2% come fissato dall’Unione Europea.


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/Mercato-azionario-materie-prime-preoccupa-deficit-italiano-oro-penalizzato-forza-dollaro-Usa