Dall'abolizione della comunicazione dati IVA alla sua “quadruplicazione mascherata”


#1

Lo scorso anno molti professionisti hanno espresso soddisfazione alla notizia dell’abolizione della comunicazione dati iva con conseguente introduzione dell’obbligo di dichiarazione iva in forma autonoma entro il 28/2. Personalmente ritengo, ma è un opinione personale, che tale soddisfazione sia discutibile poiché il nuovo sistema obbligherà contribuenti e professionisti ad inviare una dichiarazione iva integrativa in tutti i casi in cui al 28/2 non si abbiano a disposizione tutti i documenti IVA relativi all’anno precedente.


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/comunicazioni-dichiarazioni-dati-iva-trimestrali-2017