Corte di Cassazione: avvocati distratti costretti a pagare le spese processuali


#1

La Corte di Cassazione, con l’ordinanza n. 5577/17 emanata nella giornata di lunedì 6 marzo 2017 ha fatto chiarezza sulle conseguenze previste per gli avvocati che depositano in causa un atto processuale dimenticando di inserire la procura alle liti firmata dal cliente.


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/Corte-Cassazione-atto-processuale-firma-procura-liti