Contraddittorio Fisco-Contribuente: quando è obbligatorio?


#1

La sentenza della Corte di Cassazione, della quale abbiamo parlato ieri su Forexinfo, pur stabilendo l’inesistenza generalizzata del diritto al contraddittorio preventivo Fisco-Contribuente per tutti i tipi di accertamento, ci consente comuque alcune riflessioni. Innanzitutto, è stato affermato che il diritto al contraddittorio preventivo non sussiste per tutti i tipi di accertamento ma solo per i tributi armonizzati (cioè quelli introdotti dalla legislazione comunitaria, tipo l’IVA) ovvero quando il contraddittorio è espressamente previsto dalla legge. A questo proposito, quali sono i casi in cui la legge prevede il contraddittorio obbligatorio nel rapporto Fisco-Contribuente?


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/Contraddittorio-Fisco-Contribuente