Congedo per gravi motivi familiari: retribuzione, durata e quando si può richiedere


#1

Congedo per gravi motivi familiari: quando può essere richiesto?

Ai lavoratori dipendenti - sia nel settore pubblico che privato - è consentito assentarsi dal lavoro in caso di gravi motivi personali o familiari. Come il congedo per la malattia del figlio anche questo non è retribuito: quindi l’assenza del lavoratore è giustificata - e come tale non può comportare una sanzione disciplinare - ma non dà diritto allo stipendio.


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/Congedo-per-gravi-motivi-familiari