Congedo parentale ad ore: l'alternativa al giorno di permesso per madri e padri


#1

Il congedo parentale - grazie alle norme introdotte dalla Legge di Stabilità per il 2013 - può essere fruito anche in modalità oraria. L’importante è che il lavoratore dipendente comunichi all’INPS e al datore di lavoro l’inizio e la fine del periodo richiesto, con la possibilità di concordare con quest’ultimo delle adeguate misure per la ripresa dell’attività lavorativa.


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/congedo-parentale-ore-permesso