Con il Sirena d'Oro connubio a tavola tra Campania e Toscana nel segno dell'olio


#1

Grosseto, 4 apr. (Labitalia) - La Campania e la Toscana si incontrano a tavola, nel segno dell’olio extravergine di oliva. Oggi, a Firenze, si è svolto un evento enogastronomico che ha visto protagonisti lo chef stellato sorrentino Giuseppe Aversa e Beatrice Segoni, chef patronesse del ristorante fiorentino il Konnubio. Un evento organizzato nell’ambito della sedicesima edizione del Sirena d’Oro, il premio riservato ai migliori oli Dop, Igp e Bio, promosso dal Comune di Sorrento e da Coldiretti Campania, per celebrare la vittoria dell’olio Toscano Igp del Frantoio Franci di Montenero, nel grossetano, nella categoria Dop e Igp e in quella dedicata alle produzioni biologiche, e del Premio Speciale Miglior Olio Toscano Igp, attribuito al Frantoio Pruneti di San Polo in Chianti, in provincia di Firenze.


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/Con-il-Sirena-d-Oro-connubio-a