Compensazioni crediti IRPEF, IRES e IRAP: nuovi vincoli stabiliti dalla Legge di stabilità


#1

L’art. 1, comma 574 della legge di stabilità 2014 ha introdotto l’obbligo dell’apposizione del visto di conformità alle dichiarazione dalle quali emerge il credito, in caso di compensazione dei crediti tributari relativi alle imposte sui redditi e relative addizionali, alle ritenute alla fonte, alle imposte sostitutive e all’Irap. Il nuovo obbligo decorre dal periodo di imposta in corso al 31 dicembre 2013 per cui risulta essere già operativo a partire da gennaio 2014. Si estende così quell’obbligo già previsto dalla legge per la compensazione dei crediti IVA, con l’introduzione di un meccanismo di certificazione analogo. L’utilizzo in compensazione del credito annuale per importi superiori a 15.000 euro comporta pertanto alternativamente:


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/Compensazioni-crediti-IRPEF-IRES-e