Come coprirsi facilmente dal rischio di cambio su investimenti in obbligazioni ed azioni estere


#1

Può capitare di trovare su mercati esteri azioni o obbligazioni particolarmente appetibili, ma è difficile fare un’investimento del genere con prospettive di medio o lungo termine se non si può valutare quale sarà il cambio tra euro e la valuta di emissione dei titoli alla cadenza dell’investimento. Facciamo un esempio con cifre di fantasia: se volessimo acquistare titoli di stato USA denominati in dollari con scadenza ad un anno ed un tasso di interesse del 10%, un deprezzamento del dollaro sull’euro del 20% porterebbe il nostro investimento in perdita nonostante l’ottimo rendimento al netto del rischio di cambio. Ovviamente il medesimo rischio si ha quando un’azienda lavora con clienti esteri e chiude contratti in divisa estera, ad esempio un’azienda di vini italiana che vende in Inghilterra riceve un ordine per 1.000.000 di sterline con pagamento a 6 mesi. E se in questi sei mesi la sterlina crollasse? Sarebbe un tracollo finanziario! Fortunatamente grazie alla facilità di accesso al mercato Forex in marginazione ci si può coprire da questo rischio.


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/Come-coprirsi-facilmente-dal