Cassazione: vietate le telecamere installate sul luogo di lavoro se non sono state autorizzate


#1

E’ quanto asserito dalla Corte di Cassazione che con la sentenza n. 4331 del 30 gennaio 2014 condannava il datore di lavoro per aver collocato apparecchiature di controllo dei lavoratori, senza autorizzazione, nonostante le stesse non fossero accese. La Corte di Cassazione, con la pronuncia in esame, affronta la problematica del controllo a distanza dei dipendenti, effettuato mediante sistemi di videosorveglianza.


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/Cassazione-vietate-le-telecamere