Cassazione: no al compenso per l'avvocato che non informa il cliente su un possibile esito sfavorevole


#1

Un professionista legale ha sempre l’obbligo di adempiere al suo lavoro con la diligenza professionale il che impone anche il dovere, sempre a carico del professionista di informare il proprio cliente anche circa eventuali ostacoli che provochino un esito sfavorevole del risultato che si auspica di conseguire. L’avvocato è inoltre obbligato a sconsigliare il proprio cliente dall’intraprendere qualsivoglia giudizio che si potrebbe concludere in maniera sfavorevole allo stesso.


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/Cassazione-non-al-compenso-per-avvocato-cliente-esito-sfavorevole